Focus group valutazione didattica: cercasi studenti !!

Sono in corso in questo periodo le attività degli appositi organismi d’Ateneo per la valutazione della ricerca scientifica e dell’attività didattica  della nostra Università.

Mentre la ricerca sarà sottoposta all’esame di commissioni esterne a tale scopo costituite, per il giudizio sulla didattica è richiesto, come è giusto, il coinvolgimento dei nostri studenti, una rappresentanza dei quali è chiamata, per ogni corso di laurea, a pronunciarsi sulla qualità dell’insegnamento e delle connesse attività organizzative e di supporto. La posizione del corpo studentesco verrà raccolta durante una seduta da svolgere in forma di focus group, che vedrà la partecipazione di una delegazione di 8-12 studenti, con un componente esterno (che non deve quindi essere né uno studente né un docente) a fungere da moderatore.  Le opinioni emerse saranno coperte, nella verbalizzazione della seduta, dal più rigoroso anonimato; viene quindi garantita a tutti i partecipanti piena libertà di espressione di idee, punti di vista e critiche.

Chiediamo quindi agli studenti del Corso di laurea in Scienze geologiche che siano interessati all’iniziativa di comunicare le candidature alla rappresentante degli studenti in CCDL Cristiana Panzeri (cristiana.panzeri@studenti.unimi.it) o al moderatore designato dott. Fabio Bottazzi  (fabio.bottazzi@unimi.it), direttore della Biblioteca di Scienze della Terra “A. Desio”

entro venerdì 13 Maggio

 

 

 

L’intenzione è di selezionare dalle adesioni ricevute un gruppo di 8-12 studenti opportunamente differenziati per sesso, anno di corso, provenienza (sarà in effetti utile raccogliere opinioni e proposte sia da chi vive stabilmente a Milano che dai residenti temporanei e dai pendolari) e possibilità di seguire regolarmente le attività didattiche (è quindi importante il contributo di studenti lavoratori, o comunque non frequentanti).

 Il focus group si dovrebbe tenere verso la fine di Maggio (l’Amministrazione richiede che il verbale, completo e corretto, venga consegnato entro il 15 Giugno), con una durata contenuta entro le due ore. Data e orario verranno stabiliti d’accordo con i partecipanti.

 Sottolineando l’importanza dell’iniziativa ai fini del miglioramento della qualità della didattica nel nostro Ateneo (e, più specificamente, nel nostro Dipartimento), ringraziamo anticipatamente tutti coloro che risponderanno all’invito, sperando che siano numerosi!

 

  

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: