Programma della Conferenze del Dipartimento 2012

Programma delle Conferenze del Dipartimento di Scienze della Terra fino a giugno 2012.

Ricordiamo che le conferenze danno luogo a crediti APC per i liberi professionisti.

Annunci

Corso ricerche bibliografiche in rete d’Ateneo

Il 29 marzo si terrà presso l’ufficio prestito della Biblioteca di Scienze della Terra, dalle ore 14.00 alle ore 16.00 circa,

un Corso introduttivo sulla ricerca bibliografica in rete d’Ateneo rivolto agli studenti del nostro Dipartimento.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi al desk del prestito o scrivere a geobib@unimi.it

Acque sotterranee: obiettivi di qualità e nuovi criteri per una gestione efficiente della risorsa

L’Ordine dei Geologi della Lombardia in collaborazione con l’Acquario Civico di Milano, Naturein e Acea organizza il convegno “Acque sotterranee: obiettivi di qualità e nuovi criteri per una gestione efficiente della risorsa” che si terrà il prossimo 29 marzo a Milano presso l’Acquario Civico.
 

Il convegno è in fase di accreditamento ai fini APC.
 
Scarica il programma e la scheda di iscrizione da inviare entro il 26 marzo.
 

Shale gas perspectives: 19 marzo 2012 Aula Taramelli

 

 

“Women and Social Movements, International – 1840 to present” free fino a fine mese

In occasione della Festa della Donna e delle celebrazioni che vedono marzo come il Women’s History Month, Licosa e Alexander Street Press sono lieti di offrire a tutti gli interessati l’accesso libero, fino a fine mese, a “Women and Social Movements, International – 1840 to present”. 

Per accedere alla risorsa cliccare qui <http://alexanderstreet.com/WOMHIST2012>.

Per ulteriori informazioni cliccare qui<http://alexanderstreet.com/products/women-and-social-movements-international>.

“Women and Social Movements, International – 1840 to present” e’ una monumentale opera, a cura di un comitato editoriale formato da 130 fra i più autorevoli studiosi a livello internazionale, che raccoglie materiali provenienti da oltre 300 archivi, riuniti in un’unica collezione e resi ricercabili simultaneamente per la prima volta: si tratta degli scritti di attiviste, dei loro diari personali, dei rendiconti e dei documenti inerenti gli incontri di decine di movimenti e di organizzazioni per la liberazione e l’affermazione della donna a partire dal 1840, per un totale di oltre 150.000 pagine. Le attività dei movimenti si sono focalizzate negli anni sui temi piu’ attuali di ogni epoca, quali la pace, il lavoro minorile, la povertà, l’eguaglianza sociale, la prevenzione dei disagi ecc.: i documenti raccolti testimoniano con chiarezza l’importanza ed il fondamentale contributo dei movimenti sociali femminili a tutti gli eventi più rilevanti della storia moderna e contemporanea. Gli studiosi avranno accesso a materiali che documentano come ebbero vita e come si sono sviluppati i piu’ importanti movimenti del XIX e XX secolo: League of Nations, International Planned Parenthood Federation, Inter-American Commission on Women / Comisión Interamericana de Mujeres, African American Institute / Women’s Africa Committee, International Council of Jewish Women e altri ancora. Non mancano gli atti di convegni recenti, quali la Casablanca Dream conference del 2007 o “Beijing + 15”, che nel 2010 ha verificato l’attuazione degli impegni presi dalla Beijing Platform del 1995. Circa il 75% del materiale è coperto da copyright detenuto dagli stessi movimenti, da archivi privati o da case editrici, mentre oltre 30.000 pagine sono relative a manoscritti ed altri materiali pubblicati per la prima volta.

 

 

Presentazione volume: “La Valchiavenna: un bacino pilota per il controllo dell’ambiente alpino”

La “Stazione Valchiavenna per lo Studio dell’Ambiente Alpino”, sede distaccata del Dipartimento di Scienze della Terra,  insieme alla Comunità Montana di Valchiavenna,  presenta il volume

“La Valchiavenna: un bacino pilota per il controllo dell’ambiente alpino”,

sintesi delle metodologie e risultanze del “Progetto Valchiavenna”, coordinato dal  Prof. Giuseppe Sfondrini e dal Prof. Giorgio Pasquaré.

Venerdì 23 marzo dalle ore 10 presso la sede – ex. Convento dei Cappuccini – in Chiavenna.

 

Orario apertura 7 marzo

Si informano gli utenti che il giorno 7 marzo la biblioteca aprirà alle ore 09.15, ci scusiamo per il disagio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: